Come scegliere un ripetitore mobile adatto alla tua zona?

Quando si acquista un amplificatore di segnale cellulare per la propria casa, è importante considerare l’area in cui si vive, poiché può avere un ruolo importante nella selezione di un amplificatore adatto a te. Puoi trovare diversi tipi di amplificatori di segnale progettati per l’uso in diverse situazioni. Devi essere consapevole di loro per scegliere il giusto potenziatore del servizio cellulare. Pertanto, forniamo alcune linee guida da seguire per ottenere un booster in base all’area in cui vivi.

Ripetitore di segnale per le persone nelle aree urbane

Anche se vivi in ​​un’area urbana, dove c’è una buona potenza del segnale esterno, potresti riscontrare una scarsa potenza del segnale all’interno del tuo edificio poiché i materiali da costruzione possono agire come una barriera che impedisce l’ingresso dei segnali cellulari. Quindi la ricezione cellulare all’interno della tua casa sarà molto bassa e può causare diversi problemi come chiamate interrotte, scarsa chiarezza della voce, Internet e messaggistica lenti, ecc.

Se il tuo ufficio o casa si trova in un’area urbana, allora è meglio per te ottenere un amplificatore di segnale cellulare con un’antenna omnidirezionale. Questa antenna ha un raggio corto, ma può essere sufficiente, poiché all’esterno dell’edificio ci sarà una migliore potenza del segnale. Un’antenna omnidirezionale può attirare segnali da tutte le direzioni. Può essere utile per te ricevere segnali da diversi operatori contemporaneamente, in quanto può accettare segnali da tutte le direzioni. Quindi, avrai bisogno di un solo booster anche se desideri supportare più operatori. Quindi, se vivi in ​​un’area urbana, assicurati di avere amplificatori di segnale cellulare con antenne omnidirezionali.

Ripetitore di segnale per persone in aree rurali o remote

Il motivo principale della scarsa ricezione delle celle nelle aree remote e rurali è la distanza dalla torre cellulare. Quindi la potenza del segnale esterno sarà molto bassa in tali aree. Pertanto, avrai bisogno di potenti antenne in grado di ricevere segnali da lunghe distanze. In questa situazione, un’antenna unidirezionale è la scelta migliore, poiché è molto potente e può accettare segnali anche da lunghe distanze.

Ma questa antenna riceverà segnali da una sola direzione, ovvero la copertura è limitata a un angolo di 45 gradi. Può anche accettare segnali da più portanti se le loro torri cellulari si trovano nel suo raggio d’azione.

Ma se stai cercando di aumentare i segnali di diversi fornitori di servizi le cui antenne si trovano in direzioni diverse, potresti aver bisogno di più antenne unidirezionali. Dovrai combinare i segnali di queste diverse antenne usando un dispositivo chiamato combinatore prima che raggiungano l’amplificatore.

Esistono vari tipi di antenne utilizzate nei ripetitori di segnale progettati per supportare aree diverse in base alla potenza del segnale esterno. Quindi, dovresti considerare l’area in cui vivi prima di ottenere un amplificatore di segnale.